Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Spianatoia
La cucina borghese e la cucina...
Note sulla cucina e altre cose
Dolci della Toscana
Conserve
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
ricette
Uova strapazzate con le acciughe

Questo è un antipasto da fare in un battibaleno, aumentando le dosi diventa un secondo per una cena familiare improvvisata. È una ricetta semplice e primitiva, che è magnifica quando si usano ottimi ingredienti: un burro di prima qualità, delle acciughe sotto sale appena pulite e magari delle uova di fattoria (ma queste non son facili da trovare). Sembra la riduzione ai minimi termini dell'usanza piemontese di utilizzare gli avanzi di bagna caöda.

 

per 4 persone

  • 10 uova
  • 30 gr di burro
  • sale
  • pepe nero appena macinato
  • 2 acciughe sotto sale, pulite, diliscate e tagliate a pezzetti

 

Sgusciare le uova in una ciotola. In una capace padella antiaderente far fondere 15 gr di burro. Quando inizia a spumeggiare versarvi le uova e subito mescolare con una forchetta di legno. Salare e cuocere mescolando di tanto in tanto finché le uova non iniziano a rapprendere; levare dal fuoco poiché la cottura continua e le uova dovranno essere bavose per essere vere uova strapazzate. Pepare ed unire il rimanente burro in fiocchetti e le acciughe mescolando con cura.

Servire accompagnando con abbondante pane buono.

emilia onesti

3059 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2008-09-19 17:51:07