Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Cottura dello zucchero - Caram...
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Come trattare i cetrioli
Pasta fatta a mano - Sfoglia
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Cée fritte (Pescatori, Viareggio)

Questa più che una ricetta è un suggerimento per scegliere come mangiare le cieche (cée lungo il litorale toscano). Le istruzioni sono tratte dal libro di Mariù Salvatori de Zuliani "La cucina di Verslia e Garfagnana".

 

Infarinare le «cée» quando sono ancora vive (questo è molto importante per la buona riuscita del piatto), poi tuffarle subito in abbondante olio bollente e lasciarle friggere fino a che saranno ben dorate e croccanti. Servirle ben calde.

3775 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2007-07-25 17:02:24
 
Ricette simili
Cèe alla pisana