Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Lavorazione delle uova - Fare ...
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Montare gli albumi
Rustida (di casa mia)
Preparazione del brodo e del b...
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Chiffonade

La chiffonade è il risultato che si ottiene tagliando a striscioline degli ingredienti sottili. L'origine del nome deriva dalla parola francese chiffon, straccio; in effetti tagliando a strisce sottile delle foglie come ad esempio la verza o una qualsiasi insalata si ottengono praticamente degli stracci.

Dovendo preparare una chiffonade di foglie con una grossa nervatura centrale conviene prima eliminare le parti più dure e poi procedere al taglio, altrimenti gli "stracci" saranno rigidi.

Per tagliare una chiffonade sovrapporre le foglie e poi tagliare con un coltello affilato ad uno spessore di 2-4 mm, a seconda dell'ingrediente.

 

emilia onesti
7771 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2007-04-02 12:18:03