Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Lavorazione delle uova - Fare ...
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Montare gli albumi
Rustida (di casa mia)
Preparazione del brodo e del b...
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Insalata di riso novarese

Questa ricetta è tratta dal "Ricettario della cucina regionale italiana" dell'Accademia Italiana della Cucina, curato da Paolo Petroni. Una città come Novara, circondata dalle risaie e che con il riso farcisce anche l'anatra, non poteva non avere come piatto tradizionale l'insalata di riso. Di succo di limone potrebbe esserne necessaria una quantità minore, assaggiare prima di unirlo tutto. Volendo ci stanno bene anche pochi capperi sotto sale ben dissalati. La particolarità che contraddistingue questa dalle altre insalate di riso è il fatto che si serva tiepida.

 

[per 6 persone come antipasto e 4 persone come primo piatto]

  • 350 gr di riso
  • 1,25 dl di olio extravergine d'oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • quattro acciughe [sotto sale]
  • prezzemolo tritato
  • il succo di due limoni
  • sale
  • pepe

 

Bollire in acqua salata il riso per 8 minuti e versarlo in una teglia facendolo raffreddare. In un tegamino versare l'olio, unire l'aglio, le acciughe lavate e diliscate, mettere sul fuoco e, senza friggere, scaldare l'olio e lasciar spappolare le acciughe. Raffreddare, versare sul riso, unire il prezzemolo ed il succo dei limoni. Lasciar intiepidire, aggiungere una macinata di pepe fresco, condire [(mescolare)] e servire.
4262 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2008-04-30 12:32:25
 
Ricette simili
Insalata di riso