Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Preparazione del brodo e del b...
Spinaci (pulizia e cottura)
Montare gli albumi
Come preparare le patate
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Polsonetto - Bastardella

Contenitori semisferici adatti alla preparazione di salse e composti sbattuti. La loro superficie permette di montare un composto alla perfezione poiché, non avendo spigoli, permette di muovere la massa in lavorazione con pochi movimenti.

Il polsonetto è dotato di un manico lungo ed un gancio dalla parte opposta ed è pensato per la cottura a bagnomaria; la bastardella può avere due piccoli manici (come una pentola) così come nessun manico. Anche la bastardella può essere usata per il bagnomaria ma, non avendo appoggi esterni sulla pentola (il manico lungo ed il gancio, appunto), ha bisogno di un supporto, di una base ad anello da inserire nella pentola per appoggiarvela.

Se il polsonetto è stagnato non utilizzarlo con fruste di metallo, esse ne graffierebbero la superficie, scegliere quelle in legno o di plastica o meglio ancora quelle con i fili rivestiti di silicone.

Una sorta di polsonetto di rame, non esattamente semisferico, è l'utensile ideale per la cottura dello zucchero, attenzione però che non sia stagnato poiché lo stagno non regge le alte temperature raggiunte dallo zucchero.

 

emilia onesti
11404 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2007-04-02 12:42:58