Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Come preparare le patate
Spinaci (pulizia e cottura)
Appassire
Brodo di cappone
Salamella mantovana
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Torta di riso carrarina

Questa torta, che a prima vista può sembrare un crème caramel, forse può spaventare per la gran quantità di uova ma il risultato è ottimo. Tradizionalmente il liquore usato è lo strega che, oltre a dare profumo, aiuta anche a rendere il dolce più giallo perché lo strega contiene zafferano.

 

per una tortiera di Ø 26 cm

  • 120 gr di riso fino
  • 750 ml di latte
  • 240 gr di zucchero
  • 7 uova intere
  • 3 tuorli d'uovo
  • la scorza grattugiata di un limone non troppo grande
  • 2 cucchiai di liquore all'anice (sambuca o simile)
  • sale

 

Portare ad ebollizione ½ lt di acqua insieme ad 1 dl del latte, un pizzico di sale ed un cucchiaio dello zucchero. Unire il riso e portarlo a metà cottura, circa 7 minuti; scolarlo e porlo in recipiente. Unirvi il liquore e tenere da parte.

Portare ad ebollizione il latte rimanente.

In una capace terrina lavorare brevemente le uova, intere e tuorli, con lo zucchero rimanente e la scorza di limone; unirvi il latte bollente poco per volta sempre mescolando. Unirvi il riso aromatizzato e far riposare per 15 minuti.

Nel frattempo scaldare il forno a 180°C.

Versare in una tortiera di silicone già posizionata sulla griglia del forno oppure in uno stampo tradizionale imburrato e con il fondo coperto con carta forno.

Infornare con delicatezza e cuocere per 45-60 minuti, facendo attenzione a non bruciare la superficie.

A cottura ultimata il riso si sarà depositato sul fondo e la torta dovrà essere presentata con lo strato di crema in alto.

 

emilia onesti

6838 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2007-05-02 14:11:54