Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Spianatoia
Appassire
Schiumare
Cottura dello zucchero - Caram...
Risotto
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Fusilli ò pistu (Fusilli al pesto lampedusano)

La ricetta di questo pesto ricchissimo è tratta dal libro "Lampedusa e Linosa ... anche a tavola" di Maria Angela Marramaldo. Le dosi sono abbondanti, sono sufficienti per condire 6-700 gr di pasta. Se si vuole preparare il pesto in anticipo è meglio tenere da parte l'uovo ed aggiungerlo, ben sbattuto, solo all'ultimo momento. Inoltre è molto importante tenere da parte l'acqua di cottura della pasta per poter "allentare" il condimento.

 

  • 500 gr di fusilli
  • 200 gr di tonno sott'olio lampedusano [ossia, buono!]
  • 100 gr di basilico
  • 50 gr di capperi [sotto sale, dissalati]
  • 50 gr di pecorino dolce
  • 50 gr di caciocavallo ragusano
  • 500 gr di pomodoro fresco
  • 1 peperoncino
  • 1 uovo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.


Preparare il pesto mettendo assieme nel frullatore a freddo tutti gli ingredienti compresi il pomodoro pelato e il tuorlo dell'uovo. Aggiungete l'olio necessario per ottenere un pesto fluido. Condite i fusilli lessati e guarnite con foglie di basilico.

Ricetta di Giuseppe Gandolfo

6143 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2010-06-03 11:09:13
 
Ricette simili
Il pesto di agrumi
Pesto di capperi, tonno e menta
Spaghetti o’ pistu linusaru (Spaghetti al pesto di Linosa)