Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
Cottura della pasta
Come pulire e cuocere gli aspa...
Cappelletti mantovani (immanca...
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Hasselbackspotatis (Patate hasselback)

Questa è una ricetta svedese per preparare delle ottime patate arrosto croccanti e diverse dal solito. Le indicazioni sono tratte dall'edizione del 2006 del libro "Swedish cooking". Le patate hanno ampio spazio nella cucina scandinava e del nord Europa. Già nel ‘700 le patate avevano ampio spazio nei ricettari svedesi, quando in Italia non se ne immaginava nemmeno l'uso culinario. E oggi in Svezia le patate sono sulla tavola tutti i giorni e in molte forme, dai pitepalt (una sorta di gnocchi ripieni di pancetta) ai rårakor (come i placki e i latkes, dei pancakes di patate), dai raggmunkar (delle frittelle di patate grattugiate) alle semplici patate cotte avvolte nella stagnola da mangiare con tante salse diverse oppure schiacciate ed avvolte in un pane piatto e morbido (il tunnbröd). Quanto al formaggio grattugiato, quando ero in Svezia usavo il Prästost stagionato, quello che assomigliava di più al parmigiano, chissà se facevo bene ...

 

per 4 persone

  • 10-12 patate di ugual dimensione
  • 2 cucchiai di burro [...]
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di pangrattato (opzionale)
  • 2 cucchiai di formaggio secco grattugiato

 

Pelare le patate. Affettarle finemente senza arrivare sino in fondo. La base delle patate deve risultare integra, eventualmente pareggiarla in modo che le patate siano più stabili. Sistemarle con la parte tagliata verso l'alto in una teglia o in una pirofila.

Pennellare la superficie con il burro fuso e cuocere le patate nella parte centrale del forno a 225°C per 45 minuti. Di tanto in tanto napparle con il burro raccolto sul fondo della teglia. Poco prima del termine della cottura salarle e cospargerle con il pangrattato ed il formaggio.

Traduzione e adattamento di emilia onesti

4103 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2009-01-13 13:09:50
 
Ricette simili
Patate istrice