Statistiche
  viva maiale!
Sburrita
Friggere - Frittura
Home baking : The artful ...
 
Contenuti più visti di oggi:
Schiumare
Sbollentare - Sbianchire
Pasta fatta a mano - Sfoglia
Tondone
Salamella mantovana
 
Contenuti più visti in totale:
Legumi secchi, ammollo e cottu...
Come pulire e cuocere gli aspa...
Spinaci (pulizia e cottura)
Cottura dello zucchero - Caram...
Montare gli albumi
 
Scottiglia (cacciucco di carne: piatto tipico aretino)

La scottiglia è buona quando la miscela di carni è ben equilibrata ed esse non sono troppo magre. Alle dosi indicate da Anna Gosetti della Salda nella sua ricetta, tratta dal libro "Le ricette regionali italiane", è consigliabile aggiungere dell'agnello, che in scottiglia sta benissimo. Questo ricco piatto, come il gemello di pesce, il cacciucco appunto, può essere anche considerato un piatto unico.

 

per 6 persone

  • carni di vitello, pollo, coniglio, maiale, faraona, piccione, kg. 1
  • pomidori freschi gr. 500 (o conserva di pomodoro)
  • olio d'oliva gr. 100
  • una manciata di prezzemolo
  • basilico
  • brodo
  • una cipolla
  • un bicchiere di vino (bianco secco o rosso)
  • 6 fette di pane casareccio
  • aglio
  • sale
  • pepe

 

Tritare finemente la cipolla, poco aglio, la manciata di prezzemolo e qualche foglia di basilico: versare il ricavato in una casseruola di coccio, unire l'olio e soffriggere lentamente. Quando le verdure saranno ben colorite mettere nel recipiente tutte le carni tagliate a piccoli pezzetti; rosolare anch'esse e bagnarle con il bicchiere di vino. A evaporazione avvenuta aggiungere i pomidori passati al setaccio, mescolare, salare, pepare generosamente e lasciare addensare il sugo, quindi bagnare le carni con brodo caldo e proseguire la cottura.

Tostare in forno le fette di pane e poi strofinarle (ancora calde) con uno spicchio di aglio; disporle subito nei piatti dei commensali e versarvi sopra la «scottiglia».

9224 letture
Inserito da Emilia Onesti il 2007-07-05 12:36:29
 
Ricette simili
Scottiglia (2)